23/01/2018
Insegnare ai bambini la gentilezza
Noi della Giovanna d’Arco Onlus abbiamo ideato il metodo Giodarcopolis - educhiamo ai valori per prevenire il disagio.
Vi segnaliamo un articolo pubblicato su www.mamme.it 
 
Nel mondo dei bambini il gioco è un momento di grandissima importanza poiché tramite esso si crea uno spazio in cui la creatività del bambino e la sua personalità cominciano a formarsi. È dunque fondamentale saper creare una situazione ludica in cui il bambino non riceva stimoli negativi, ma che incentivi il rispetto per il prossimo, la gentilezza e l’immaginazione. Vediamo dunque come sviluppare tramite il gioco la gentilezza del bambino.

Insegnare la gentilezza: evitiamo i giochi violenti
I giochi che vedono coinvolti i bambini non devono contenere violenza, parolacce, insulti o situazioni negative di questo tipo. Non si tratta di evitare completamente i classici giochi di ruolo in cui i bambini vivono nella loro fantasia avventure avvincenti e anche un po’ adrenaliniche, poiché è provato che sviluppano in modo positivo la loro immaginazione e la creatività, ma è di importanza fondamentale fare in modo che l’esperienza di gioco, vissuta assieme ad altri bambini o con genitori o nonni, non contempli forme di violenza, brutte parole, situazioni troppo competitive o negativamente stressanti.

Giocare coi bambini per promuovere contatto e collaborazione
Un altro modo molto importante per sviluppare la gentilezza del bambino è fare in modo che molti giochi gli permettano di creare un contatto con gli altri bambini. È tramite la collaborazione e il coinvolgimento con i compagni che i bambini imparano a conoscere l’altruismo, la gentilezza e l’empatia.

Fate in modo che i bambini giochino insieme, che interagiscano e che inventino insieme giochi sicuri, sani e adatti a sviluppare la collaborazione. Un briciolo di competitività non è un rischio, a patto che sia smorzata da correttezza e sportività. Insegnate loro che a volte si vince e a volte si perde e in entrambi i casi la cosa principale è divertirsi assieme agli amici. Questo li porterà a essere altruisti e gentili con i compagni di gioco.

http://www.mamme.it/insegnare-gentilezza-ai-bambini-gioco/


572815